Come donare

Dal 2012, Hattiva Lab raccoglie fondi a sostegno del progetto Una Casa nel Cuore per l'acquisto e la realizzazione della nuova sua nuova sede.

 

Grazie per quello che potrai fare.

 

1. DONA ON LINE CON PAYPAL

Cliccando sul bottone qui in basso potrai effettuare una donazione on line con la tua carta di credito attraverso il sistema di pagamento sicuro PAYPAL. 

 

2. EROGAZIONI LIBERALI

 

Aiutando Hattiva Lab a raccogliere fondi contribuirai a sostenere servizi ed attività socio-educative in favore di persone con disabilità, di bambini con disturbi di apprendimento e difficoltà scolastiche ed il Centro Infohandicap, unico in Regione, destinato all’informazione e l’orientamento delle presone disabili e dei loro famigliari.

Per sostenere le nostre attività puoi effettuare un bonifico intestato a “Hattiva Lab – Cooperativa Sociale Onlus” presso la Banca Credifriuli - Via A.L. Moro – Udine
IBAN: IT23C0708512304034210013814

Causale versamento: erogazione liberale

 

3. IL 5 x 1000

 

Dal 2006 con la dichiarazione dei redditi le persone fisiche posono devolvere il 5 per mille dell’Irpef a sostengo delle associazioni e degli enti no profit e di ricerca scientifica che stanno maggiormente a cuore.
Il 5 per mille non sostituisce l’8 per mille e non costituisce nessun costo aggiuntivo per il contribuente: si tratta di una quota di imposta a cui lo Stato rinuncia per destinarla agli enti accreditati a sostegno della loro opera sociale, culturale, e di ricerca scientifica.


Destinare il 5 per mille dell’Irpef ad Hattiva Lab è facile, bastano due gesti:

1. Firmare nel riquadro dedicato alle Organizzazioni Non Lucrative (Onlus)
2. Indicare il codice fiscale di Hattiva Lab: 02412240307

 

 

BENEFICI FISCALI

 

Le erogazioni liberali ad Hattiva Lab sono deducibili o detraibili, a seconda della normativa applicata alla donazione. Il privato o l'impresa che effettuano una donazione possono decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare.

 

Persone fisiche

I privati possono:

dedurre la donazione dal proprio reddito per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14, comma 1 del D.L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005);
detrarre dall'imposta lorda il 26% dell'importo donato fino ad un massimo di 30.000 euro (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86).

Scarica l'approfondimento

 

 

Aziende

Le imprese possono:

dedurre le donazioni a favore delle ONLUS, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005);
dedurre le donazioni a favore delle ONLUS per un importo non superiore a 30.000 euro o al 2% del reddito d'impresa dichiarato (art.100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86).

 

Scarica l'approfondimento

 

 

IMPORTANTE

Viene consentita la detrazione solo nel caso in cui l’erogazione o il contributo sia stato effettuato tramite la banca, l’ufficio postale, carte di debito, carte di credito, carte pre-pagate, assegni bancari e circolari. E’ obbligatorio, pertanto, conservare la contabile ed allegarla alla successiva dichiarazione dei redditi.